Social Media Expert

Consulenze Web Marketing, corsi e un blog per tutti gli appassionati di Social Media.

Per coinvolgere un Influencer bisogna farlo innamorare

Per coinvolgere un Influencer bisogna farlo innamorare

Anche se il titolo può sembrare fuorviante, non siamo poi così lontani dalla realtà, perché coinvolgere un influencer ha molte analogie con il corteggiamento, ecco perché. Quando incontri una ragazza in un locale o per strada cerchi di rompere il ghiaccio, ti presenti, offri da bere, la inviti a cena e poi speri di concludere in bellezza… mica ti presenti e la inviti subito in camera da letto no? Questo è quello che succede quando di punto in bianco invii un messaggio su Facebook o su Twitter ad un influencer per chiedere di essere condiviso, o di avere visibilità sul suo canale. Leggi anche “Come riconoscere un Influencer” Se nel bel mezzo della giornata ti arriva un messaggio su Facebook da un perfetto sconosciuto che ti chiede qualcosa, non ti

Continua a leggere
I micro influencer sono più utili di quello che pensi

I micro influencer sono più utili di quello che pensi

I grandi influencer possono portare grandi vantaggi ad un brand, ma cosa possono fare i micro influencer? Quando si parla di Influencer si pensa solamente ai profili di chi ha migliaia se non milioni di followers, ignorando completamente chi ne ha molti di meno. I micro influencers invece possono portare anche loro grandi vantaggi alle aziende, bisogna sapere solo come coinvolgerli. Leggi anche: “7 Consigli per attirare l’attenzione di un Influencer” Chi sono i “Micro Influencers” Come ho scritto prima, i micro influencer sono anche loro “influencer”, ma hanno molti meno followers. Esistono 3 tipi di micro influencer Il Blogger che ha pochi followers L’utente comune che coinvolge sempre i suoi amici sui social La persona qualunque che commenta o condivide l’acquisto di un prodotto. I benefici del coinvolgimento dei

Continua a leggere
Perché l’influencer marketing è fondamentale per un’azienda

Perché l’influencer marketing è fondamentale per un’azienda

L’obiettivo finale di una qualsiasi campagna social media marketing è fare in modo che i clienti dell’azienda commentino positivamente il loro acquisto e condividono le loro opinioni a riguardo sui social network. In poche parole, siamo ancora fermi al passaparola, solo che è diventato web 2.0. Se sul web l’opinione dell’utente comune è importante, figuriamoci quella di chi ha migliaia di followers. Una volta compreso questo, diventa semplice capire perché oggi si parla tanto di influencer, e perché l’influencer marketing è utilissimo per qualsiasi azienda. Alcuni studi mostrano che la pubblicità ispirata al passaparola genera il doppio degli acquisti rispetto alle tradizionali pubblicità a pagamento, sopratutto se il target di riferimento sono i “millennials” o le “mamme”. Influencer Marketing in breve L’influencer marketing si concentra sulla ricerca di utenti in

Continua a leggere
Lo ZOO di 105 diventa Influencer per le sigarette elettroniche Puff

Lo ZOO di 105 diventa Influencer per le sigarette elettroniche Puff

Il 27 Maggio sulla Pagina Facebook de “Lo ZOO di 105”, il programma più ascoltato d’Italia, è apparso un nuovo divertente video realizzato da Marco Mazzoli (direttore del programma) e Paolo Noise (speaker) per far conoscere al loro pubblico le sigarette elettroniche Puff. Sfruttando la loro meritata notorietà sul web, si sono trasformati in veri e propri influencers che in due giorni hanno realizzato quasi 134.000 visualizzazioni in 2 giorni, ma vediamo un po’ di numeri: Primo video virale realizzato per Puff – dati aggiornati al 29 Maggio 2015 Pubblicato il 24 Febbraio 2015 223.309 visualizzazioni 2.962 like 209 commenti 870 condivisioni Secondo video virale realizzato per Puff – dati aggiornati al 29 Maggio 2015 Pubblicato il 27 Maggio 2015 135.996 visualizzazioni 1.939 like 238 commenti 670 condivisioni Quanto sarebbe

Continua a leggere
Influencer: chi sono e cosa fanno

Influencer: chi sono e cosa fanno

Figure talmente importanti da poter ormai parlare di “Influencer Marketing”, ma esattamente chi sono? E cosa fanno? Un influencer è un utente con migliaia (se non milioni) di followers sparsi sui vari social network. Può essere uno YouTuber, un Instagramer, un blogger o avere semplicemente una pagina su Facebook dove condivide foto, video e contenuti vari. Fin qui è come un qualsiasi utente nella rete, ma a differenza degli altri, l’Influencer è in grado letteralmente di influenzare i propri followers. Cosa troverai in questa guida: Influencer definizione Come diventare influencer Quanto guadagna un influencer Esperti, giornalisti, vip ed altri tipi di influencer Influencer Marketing Approfondimenti Influencer: definizione Sul significato della parola “Influencer”, ma anche su cosa faccia realmente, c’è molta confusione, sia da parte delle azienda che li cercano, che

Continua a leggere
Siti e software per  trovare un influencer in Italia

Siti e software per trovare un influencer in Italia

Se vuoi aumentare la tua visibilità con l’influencer Marketing, devi sapere come trovare gli influencer. Stai cercando gli Influencers del tuo settore? Trovarli è sicuramente più semplice che coinvolgerli, ma bisogna sapere prima di tutto dove cercare! Motori di ricerca, siti, software e social network saranno i campi dove portare avanti la tua ricerca, di seguito infatti troverai suggerimenti e consigli su come raggiungere il tuo scopo. Questo articolo è rivolto in particolare al mercato italiano ma i siti e le tecniche che segnalerò possono essere applicate anche per chi ha intenzione di promuovere il proprio marchio all’estero. La lingua italiana è molto limitata rispetto all’inglese o lo spagnolo, per questo gli influencers che andremo a cercare per il mercato italiano possono avere numeri molto più bassi rispetto ai colleghi

Continua a leggere