Nonostante sia il secondo sito più visitato del mondo, così come il secondo motore di ricerca più utilizzato, i dati sull’utilizzo di YouTube non sono semplici da ottenere. Contrariamente di quanto avviene per la SEO, infatti, non esistono molti software in grado di analizzare il traffico di questo social, inoltre Google non rilascia molte informazioni a riguardo.

Negli anni ho notato come però ricercatori, studenti universitari, ma anche aziende, vadano sempre più alla ricerca di informazioni riguardo il numero degli utenti, i video più visualizzati e molte statiche utili per una campagna web marketing. Quindi ho deciso di effettuare qualche ricerca e di recuperare tutte le informazioni aggiornate sui numeri di YouTube.

Partendo dal 2016 ad oggi, facendo riferimento sia all’Italia che all’estero, in questo articolo troverete numerosi dati sull’utilizzo di YouTube, così come le fonti da dove sono stati presi.

Prima di leggere questo articolo, vi consiglio di leggere il mio articolo su “Che cos’è YouTube“.

Gli italiani su YouTube [2016-2017]

  • 53% uomini
  • 47%donne
  • 39% over 45
  • 42% 24-44 anni
  • 19% 16-24 anni
  • 23% degli utenti tra i 25 e i 44 anni dichiara di trascorrere più tempo su YouTube che davanti la televisione
  • 63% degli utenti naviga online mentre guarda la TV
  • 80% degli utenti dichiara che YouTube è la piattaforma video preferita
  • Il 39% degli utenti è iscritto almeno ad un canale YouTube

Cosa cercano gli utenti su YT

  • 30% cerca contenuti esclusivi
  • 23% cerca qualcosa di nuovo da imparare
  • 20% cerca notizie
  • 14% cerca informazioni su prodotti e servizi prima di acquistarli
  • 9 % cerca istruzioni per svolgere una mansione
  • 4% offerte dai brand

Le categorie più viste

Come certamente saprete, i video di YouTube vengono raggruppati per categorie: di seguito le più viste.

  • 58% musica
  • 27% cucina e ricette
  • 22% sport
  • 21% tutorial e fai-da-te
  • 18% tecnologia, elettronica e gadget
  • 17% show televisivi
  • 16% notizie
  • 15% scienza e didattica
  • 13% umorismo
  • 13% attività fisica e salute
  • 13% auto e veicoli 13% beauty

Come YouTube influenza lo shopping e le aziende

Uno dei dati che ha più colpito le aziende, quando hanno letto questa ricerca nel 2017, è che il 45% degli utenti che acquista un prodotto, prende in qualche modo informazioni su YouTube.

Non ci credete? Allora prima di acquistare un telefono non avete mai provato a cercare un video sul suo funzionamento?

L’importanza della “Recensione”, sia foto che video, è tale che molti eCommerce permettono ormai agli utenti di caricare foto e video dei propri acquisti.

Secondo la ricerca, “Gli acquisti facilitati maggiormente da un video YouTube” sono:

  • 38% tecnologia
  • 22% beauty
  • 21% retail
  • 16% assicurazioni
  • 13% viaggi

Fonti:

  • Google/TNS, YouTube Audience Profiling Study, Italia, 2016. Base campionaria: 1102 utenti italiani online di età superiore ai 16 anni.Google/TNS,
  • Connected Consumer Study, Italia, 2016. Base campionaria: 1000 intervistati italiani di età superiore ai 16 anni

link-> https://www.thinkwithgoogle.com/intl/it-it/risorse-di-marketing/dati-e-strumenti-di-misurazione/gli-italiani-su-youtube-studio-sul-profilo-e-il-comportamento-degli-utenti/

Da Google [2019 – dato più aggiornato]

  • Ogni mese accedono a YouTube circa 1,9 miliardi di utenti
  • Ogni giorno le ore divide guardate superano il miliardo
  • Ogni giorno i video generano miliardi di
  • Il 70% delle visualizzazioni dei video avviene da dispositivi mobili
  • A fine 2014 il traffico da mobile era il 50%, crescendo del 20% in 4 anni
  • YouTube è accessibile in 80 lingue
  • Il numero di canali in grado si guadagnare oltre centomila dollari di dollari aumenta del 40% ogni anno
  • Il numero dei canali in grado di guadagnare oltre 10,000 dollari aumenta del 50% ogni anno
  • Il numero di canali con oltre 1 milione di iscritti aumenta del 75% ogni anno
  • Grazie al “Content ID” sono stati rivendicati oltre 800 milioni di video, generando profitti per oltre 2 miliardi di dollari in 5 anni

Fonte-> https://www.youtube.com/intl/it/yt/about/press/

Digital in 2018

Ogni anno Hootsuite e We are social diffondo importanti dati sull’utilizzo di internet non solo globali, ma anche stato per stato, compresa l’Italia.

Di seguito riporto le informazioni più importanti riguardanti l’utilizzo di YouTube in Italia.

Per avere maggiori informazioni sulla ricerca, potete visitare direttamente questa pagina-> https://www.slideshare.net/wearesocial/digital-in-2018-in-southern-europe-part-1-west-86864268

siti più visitati in Italia

Il dato riportato nella slide entra un po’ in contrasto con quanto riportato in molte ricerche, ovvero che YouTube è il secondo sito più visitato al mondo, compresa l’Italia.

La slide però non tiene conto dei visitatori unici, ma delle visite nel loro complesso, pertanto Facebook ha un traffico mensile di poco superiore a YouTube, nonostante il secondo abbia un tempo medio per visita superiore.

alexa ranking youtube italia

Nel ranking di Alexa invece, vediamo come YouTube è al secondo posto, sopra Facebook, Amazon e anche Pornhub.

utenti attivi nelle varie piattaforme social

Interessante notare come YouTube superi sia Facebook che WhatsApp nelle preferenze degli utenti. Ad ogni modo, i dati analizzati in questo grafico comprendono un campione tra i 16 e i 64 anni, mentre l’analisi è stata realizzata intorno alla metà del 2017. La forza di YouTube è innegabile ma, cambiando la profanazione, potremmo avere delle sorprese.

first awareness italia

L’ultima slide che intendo pubblicare riguarda l’importanza che ha ancora ha la televisione, in Italia, sui prodotti acquistati dagli utenti.

Statistiche sull’utilizzo di YouTube nel mondo – Omnicore

Di seguito riporto ancora altri dati sull’utilizzo di YouTube nel mondo, questa volta però la fonte è -> https://www.omnicoreagency.com/youtube-statistics/

  • Ogni giorno su youtube sono attivi più di 30 milioni di utenti [2018]
  • Ogni giorno vengono condivisi più di 5 miliardi di video [2018]
  • Ogni giorno vengono visiti circa 5 miliardi di video [2018]
  • 9% delle piccole medie imprese sono su YouTube
  • La fascia tra 35 e 55 anni è quella che cresce più rapidamente su YouTube
  • 75% degli adulti preferisce video “Nostalgici” più che tutorial
  • 2 millennials su uno preferiscono YouTube alla televisione
  • Gli uomini preferiscono guardare video sul calcio o su giochi di strategia
  • Le donne preferiscono guardare video nella categoria beauty
  • Ci sono 50 milioni di “Creators” su YouTube
  • Su YouTube è presente circa 1/3 degli utilizzatori di internet a livello globale
  • YouTube fornisce uno spazio gratuito a Los Angeles a tutti gli YouTuber con più di 10,000 iscritti
  • YouTube è il secondo più grande motore di ricerca del mondo

I numeri di YouTube, all’estero, secondo Hootsuite [2019]

Di seguito riporto alcune interessanti statistiche su YouTube riportate dal blog di Hootsuite. I dati riguardano soprattutto il mercato americano, ma ritengo che possano essere utili anche a chi non sviluppa campagne web marketing all’estero.

Potete leggere la versione originale dell’articolo, in inglese, al seguente link -> https://blog.hootsuite.com/youtube-stats-marketers/

Per iniziare, dovete tener presente che il 96% degli americani tra i 18 e i 24 anni utilizza YouTube, così come più della metà degli over 75, come riportato nel grafico di seguito.

uso di youtube degli americani suddiviso per eta

Un altro dato importante riguarda le aziende, in particolare Lego, che praticamente doppia qualsiasi altro marchio (di seguito il grafico).
visibilità brand su youtube

  • Solo il 15.8% degli utenti che visita YouTube è americano.
  • Secondo Alexa, YouTube è secondo sito più visitato del mondo
  • Mediamente, le persone spendono 8,41 minuti al giorno su YouTube
  • Nel 2018, l’App di YouTube è stata inserita, da iOS, tra le TOP del 2018
  • Nessun network televisivo raggiunge, come YouTube, la fascia 18-34.
  • Il 70% dei millennial, nel 2018, hanno cercato almeno una volta “Come fare qualcosa”.
  • Dal 2016, il numero delle PMI che hanno investito su YouTube è raddoppiato di anno in anno.
  • Il 95% della pubblicità su YouTube presenta una componente “Parlata”

Se volete ancora approfondire lo studio di YouTube potete leggere “SEO per Youtube: guida per principianti“.

consulenza web marketing