Un delle prime cose che spiego durante le mie consulenze è che Facebook non è un canale di vendita, o almeno non nel senso in cui la maggior parte delle persone pensa, perché la verità è che Facebook è un canale per l’engagement.

Facebook non è un grande negozio online dove vendere servizi, scarpe e vestiti, ma una piattaforma dove ricercare il proprio target e interagire con esso.

Chiariamo subito 3 punti:

  • Non dovete vendere su Facebook ma sul vostro sito
  • Non pensate di vendere SU Facebook ma CON Facebook
  • Per vendere su Facebook bisogna coinvolgere

Chiarito questo…

10 Tecniche di vendita su Facebook

Farsi strada tra 1500 post al giorno non è facile, provate allora a seguire queste tecniche che hanno proprio l’obiettivo di aumentare il coinvolgimento del vostro target.

Individuare interessi e dati demografici

I dati demografici sono molto importanti per individuare gli interessi del vostro target e creare contenuti ad Hoc.

Es 1: Età e Sesso delle persone interessate a “Tavole da Surf” su Facebook

eta e sesso delle persone su facebook che sono interessate a tavole da surf

Es 2: Pagine preferite dalle persone interessate a “Tavole da Surf” su Facebook

pagine rilevanti per chi cerca tavole da surf

Alcuni dati demografici da tenere in considerazione

  • età
  • sesso
  • interessi
  • lavoro

Le immagini aumentano l’engagement

Rispetto ai post con solo testo, i post con immagini ricevono

  • il 53% di like in più
  • il 104% di commenti in più
  • l’ 84% di click in più

Precisazione: i post che attirano di più l’attenzione sono i “Foto-Post”, ovvero i post pubblicati con una o più immagini in allegato, non il post che genera l’anteprima dal link.

Scegliete l’ora giusta per postare

Ogni Buyer Persona richiede un “tempismo” diverso per trovare il quale consiglio di fare un bel lavoro di analisi e ricerca. Ad ogni modo, girando per il web troverete quasi ovunque le stesse informazioni su quando è meglio condividere su Facebook per ottenere più engagement:

  • Giorni: Giovedì e Venerdì
  • Ora: dalle 12 alle 15

In genere questi sono i momenti dove c’è più traffico online.

Leggi anche : Scopri l’orario migliore per postare su qualsiasi Social Network

Essere sinceri ed emozionare

Il concetto riportato di seguito può essere complesso ma cercherò di esporlo in maniera semplice.

Su Facebook i post dove si cerca di vendere qualcosa generalmente generano poco engagement, ma noi siamo qui per vendere, allora come fare?

La migliore tecnica di vendita su Facebook è essere se stessi.

In altre parole, al di là di tutte le tecniche e strategie su come creare il “post perfetto”, la cosa migliore che possiate fare è rivolgervi ai vostri fan con parole semplici e sincere.

Ricordate che non siete qui per vendere ma per coinvolgere.

Naturalmente, se create post per Facebook Ads, il discorso è diverso.

Usare le Emoticon

Secondo alcune ricerche, le emoticon generano

  • 33% di commenti in più
  • 57% di like in più

Immagini professionali e personalizzate

Per attirare ancora di più l’attenzione, vi consiglio di creare foto e grafiche ad hoc, possibilmente con l’ausilio di un grafico, utilizzare immagini prese online da altri profili non è altrettanto efficace.

Usare le Call to Action

Guarda il video, chiedi un preventivo, prenota la tua vacanza, tutte queste sono “Call to Action” (CTA). Quando condividete un post è fondamentale spingere l’utente all’engagement, ovvero “Chiamarlo all’azione”.

Consiglio: non condividete solo post con Call to Action o risulterete ripetitivi, noiosi e invadenti.

Controllare la concorrenza

Quando si è a corto di idee o non si sa da dove partire, un’ottica pratica è vedere come si comporta la concorrenza e quali strategie adotta. Dalla mia esperienza posso dirvi che sono veramente poche le aziende Italia che utilizzano Facebook come si deve per questo vi consiglio di controllare anche all’estero.

Se volete spunti interessanti vi consiglio di visitare la Fan Page di Amazon, sia all’Italia che all’estero, troverete troverete sicuramente spunti interessanti.

Importante: “Controllare la Concorrenza” non significa copiare!

Investire anche su Facebook Ads

Facebook Ads è un mezzo molto potente per raggiungere migliaia di persone in poco tempo.

Leggi Anche: “Cosa fare con un budget di 100 euro al mese per Facebook Ads

Usare Facebook Insights

Facebook fornisce degli strumenti di analisi molto accurati sia per la ricerca del target che l’analisi delle campagne, ricordatevi di consultarli per migliorare l’efficacia delle vostre strategie.

Conclusioni

Facebook è una piattaforma perfetta per coinvolgere i propri fan e cercare il proprio target.

Le strategie fin qui riportate sono un buon punto di partenza per iniziare ad utilizzare questa piattaforma in maniera professionale, quindi non perdere altro tempo, e datti subito da fare!

Se vuoi sapere come utilizzare Facebook o gli altri Social Media per promuovere il tuo business, richiedi una consulenza web marketing.

consulenza web marketing