La creazione di una campagna content marketing per uno studio medico, e quindi la creazione di contenuti da condividere online deve tener conto di alcuni importanti fattori:

  • La privacy del paziente
  • L’etica professionale
  • Le direttive dell’ordine dei medici

Per questi motivi, promuovere uno studio medico non è come promuovere un qualsiasi business, ma non abbatterti, perché ecco 5 tipi di contenuti che puoi utilizzare per fare pubblicità.

Leggi anche “Content Marketing: cos’è e perché è importante

Umanizza il tuo Studio Medico

Uno studio medico non deve essere percepito dal paziente come una macchina per fare soldi, ma con un posto dove ci sono medici che si prendono cura dei propri pazienti. Come fare? Per prima cosa pubblica all’interno del tuo sito le foto dei medici dello studio, dei macchinari, degli infermieri e anche delle segretarie, vedere delle “facce vere”, invece che dei modelli in posa, sarà molto più rassicurante per i pazienti.

Leggi anche: 8 Tecniche di base per promuovere online uno studio medico

Racconta la tua storia

Non importa che il tuo studio medico sia composto da due stanze o sia una grande clinica, quello che importa è scrivere una bella presentazione e pubblicare delle belle foto.

Perché hai aperto il tuo studio?

Chi sono i medici che lavorano lì?

Qual’è il loro curriculum?

Quali cure potete fornire?

Come potete aiutare i pazienti?

Rispondere a queste domande è sicuramente un buon punto di partenza.

Come ultimo punto, ricordati di descrivere il tuo studio come “unico” e di dare un motivo per preferirlo alla concorrenza senza cadere nell’auto-celabrazione.

Condividi i tuoi contenuti sui Social Network

Uno studio medico deve avere almeno una pagina Facebook aggiornata e ben ottimizzata per i seguenti motivi:

1 – Facebook permettere di far conoscere rapidamente il tuo studio a migliaia di potenziali pazienti nella tua zona

2 – Sempre più spesso le persone, prima di acquistare qualsiasi tipo di servizio, controllano la pagina Facebook dell’azienda.

3 – In grandi città come Roma e Milano c’è un buon potenziale di pazienti stranieri e fuori sede che sono costretti ad utilizzare internet per trovare un medico, per questo ottimizzare i propri contenuti secondo le regole SEO e condividerli su Facebook può essere un ottimo modo per raggiungere questo tipo di buyer persona.

Rendi i tuoi contenuti leggibili su qualsiasi dispositivo

Per me che lavoro nel settore sembra assurdo ribadirlo, ma a quanto pare, la maggior parte delle aziende in italia ancora non hanno capito che le persone amano navigare da smartphone.

Quindi visita subito questo link e controlla che il tuo sito sia responsive (se così non fosse mandami una email a stefano@mypresslab.com per richiedere un preventivo).

Rispondi alle domande Frequenti

In qualsiasi settore, non solo in campo medico, la maggior parte dei clienti fa sempre le stesse domane, per questo una buona tecnica content marketing, valida anche dal punto di vista SEO, è creare una sezione all’interno del tuo sito dove rispondi alle domande frequenti dei clienti.

Un’alternativa alla creazione di una pagina FAQ, o un’integrazione, è inserire 3-5 domande alla fine di ogni servizio.

Consulenza Content Web Marketing

Promuovere uno studio medico con il content marketing ha delle implicazioni etiche e legali sicuramente da non sottovalutare, in quanto realizzare contenuti su come curarsi o rispondere a delle domande sulla salute, non è cosa da prendere alla leggera, e sicuramente un piccolo studio medico può non avere le risorse per gestire un blog o un forum.

I consigli riportati all’interno di questo articolo però sono attuabili per qualsiasi studio medico, grande o piccolo che sia.

Se vuoi saperne di più su come promuovere il tuo studio medico, chiedi una consulenza content marketing.

consulenza web marketing